+39 0776 831554

San Benedetto In Perillis


Descrizione

San Benedetto in Perillis è un comune italiano di 107 abitanti della provincia dell'Aquila in Abruzzo. Fa anche parte della Comunità montana Campo Imperatore-Piana di Navelli.

San Benedetto in Perillis è un antico borgo di origini medievale che oggi conta poco meno di 70 abitanti. Si trova a circa 850 m sul livello del mare e domina tutta la conca peligna. L'abitato più antico, caratterizzato da edilizia in pietra a vista, si formò intorno ad un monastero benedettino fortificato sorto in località "Perello", che conserva ancora le torri a pianta semicircolare emergenti dalla cinta muraria.

Il borgo è rimasto legato all'economia pastorale fino al Novecento, quando si sviluppò il fenomeno migratorio. Nei primi anni 2000 si pensò addirittura, vista la drammaticità dello spopolamento, di legare il comune di San Benedetto alla vicina Popoli.
Nel 2009 è stato toccato dal terremoto che colpì la città di L'Aquila e provincia: alcune case abbandonate sono crollate nel soffitto, mentre il monastero è stato puntellato.
Fino al 2012 parte del borgo fortificato, l'Abbazia ed il monastero benedettino sono stati inaccessibili in quanto ubicati in zona rossa post sisma e gravemente danneggiati.

Il monastero di San Benedetto è l’edificio religioso principale del paese. Fu fondato nell'VIII secolo dai Longobardi. La chiesa, posta all'interno del borgo fortificato, nella parte più elevata del rilievo, costituisce l'unica testimonianza dell'antica struttura abbaziale. L'edificio, nell'attuale configurazione, mostra i notevoli rimaneggiamenti subiti. Recenti restauri hanno smantellato la veste barocca riportando alla luce le originarie strutture altomedievali.

Il borgo medievale è perfettamente conservato a forma ellittica. I bastioni del vecchio castello del VII secolo si uniscono alle nuove case medievali del XIII secolo e al torrione di avvistamento del monastero di San Benedetto. Alle mura è legata la chiesa della Madonna delle Grazie, che consiste nella rielaborazione di un frammento di castello, con aggiunta di campanile e decorazioni.

Da vedere la chiesa della Madonna delle Grazie, il Museo della Cultura Materiale, il Museo Civico, ubicato nei locali di un ex frantoio settecentesco restaurato, e l'antica chiesetta di S. Sebastiano.

 

 

Tours

Percorso borghi della comunità montana Campo Imperatore-Piana di Navelli

Indirizzo

67020, San Benedetto in Perillis (AQ)

Tags

    Galleria foto